Evento di grazia: 8 settembre

Il giorno 8 settembre, festa della Natività di Maria Santissima, abbiamo vissuto un evento, o meglio un evento in due momenti distinti, di grazia.
Il bell’evento è il rinnovo della Professione religiosa di 31 Frati Francescani dell’Immacolata.
I due momenti distinti si sono così succeduti:
a Firenze, nella Chiesa di Borgo Ognissanti, dove è presente una comunità di nostri frati, in mattinata, alle ore 11:00,  c’è stata una concelebrazione eucaristica presieduta dal Rev.mo Don Sabino Ardito SDB, Commissario Apostolico del nostro Istituto, insieme a vari sacerdoti FI, tra i quali il nostro Rev.mo Delegato nazionale per l’Italia, il Padre Guardiano della comunità e il Rettore dei chierici FI. Qui trenta frati hanno rinnovato i loro Voti religiosi nelle “mani” di Don Sabino.
Nel pomeriggio a Roma Boccea, nella Chiesa parrocchiale di “S. Maria di Nazareth” un frate che non ha potuto essere presente a Firenze, ha rinnovato la sua Professione religiosa nelle “mani” del Padre Guardiano locale, con la delega da parte del Rev.mo Don Sabino Ardito.
Ringraziamo il Signore e la Vergine Immacolata per questi doni ed eleviamo anche una preghiera di impetrazione per la grazia della santa perseveranza in particolare per i confratelli che hanno rinnovato e per tutti i consacrati.