Ordinazione P. Conrad

ORDINAZIONE PRESBITERALE

DI P. CONRAD M. FLORES, FI


La Delegazione filippina dei Frati Francescani dell’Immacolata è stata benedetta dalla recente Ordinazione presbiterale del confratello Rev. P. Conrad Maria Flores, il 21 luglio 2018, con l’imposizione delle mani e le preghiere consacratorie dell’Arcivescovo di Cebu, Sua Eccellenza Rev.ma Jose S. Palma.


La celebrazione si è svolta nella bellissima Chiesa di
Maria Corredentrice, retta dagli stessi francescani, a Talamban, nella città di Cebu, dove risiede l’attuale Delegato per le Filippine Rev. P. Dolindo M. Tabudlong.

Hanno partecipato al rito numerosi sacerdoti della Delegazione, diversi Sacerdoti del vicino seminario degli Agostiniani scalzi, e alcuni parroci.

I laici associati all’Istituto si sono coordinati sia per l’organizzazione della celebrazione liturgica, sia per l’agape fraterna che è seguita. È stato un grande raduno della famiglia dei Francescani dell’Immacolata nelle Filippine, dei parenti del novello sacerdote e di tanti amici e benefattori.

Il giorno seguente P. Conrad ha celebrato la prima Santa Messa successiva all’ordinazione,nella sua parrocchia Saint Joseph Parish in Mabolo, Cebu City.

Un evento come questo è sempre una grande gioia per l’Istituto, in quanto manifestazione della speciale grazia divina della vocazione ministeriale e segno di vitalità per la famiglia religiosa. Per la nostra missione filippina questa ordinazione sacerdotale ha significato anche un punto di luce nella vita della Chiesa particolare, impegnata nella celebrazione dell’Anno del Clero e delle persone consacrate per promuovere il «rinnovamento integrale dei valori, mentalità, comportamenti e stili di vita del Clero e dei Consacrati». Questi, infatti, sono invitati a diventare sull’esempio di Cristo Buon Pastore, servi-leader che si preoccupano soprattutto per il minimo, il perduto e l’ultimo.

Preghiamo tutti perché il neo-ordinato ministro di Dio, insieme agli altri confratelli che prossimamente saranno ordinati in altre parti della Missione dell’Istituto, diventino efficaci strumenti nelle mani dell’Immacolata per la salvezza delle anime, e per loro chiediamo la grazia della perseveranza e della santificazione nel loro ministero.